3 Luglio 2022

2 Underdogs nei primi 8…….

Le maglie rosse cominciano a spuntare sempre più spesso nelle competizioni laziali e nel 6 Gran Prix Lazio portiamo ben due giocatori nei primi 8. Un exploit figlio dell’allenamento e della crescita di squadra. Nonostante ieri fossero solo 4 i nostri partecipanti, ma andiamo ad analizzare le prestazioni dei nostri defender. Cominciamo con il Presidente al primo turno aveva Bonuso, giocatore di casa al Ninkasi, la partita non era certo da ricordare e nonostante le molte occasioni per chiudere i leg la doppia non ne voleva sapere di entrare. Sconfitta pesante 0-3. Nel Second Challenge l’avversario era Laconi, la partita era equilibrata e si andava a decider dove giocavano bene entrambi, la spuntava il nostro avversario alla prima occasione con una 28 frecce. Giudizio fa la felicità dei suoi avversari, ZEMAN. A seguire Omar, Beautiful Mind, Basili…dopo una non difficile vittoria contro Bye, al secondo turno trova Bruni, fa il suo vincendo per 3-0 , primo leg di riscaldamento e gli altri due sempre in crescendo. Agli ottavi avversario Antonelli, match senza storia con Ottorino che vinceva 3-0 sempre sotto le 30 ma Omar comunque buono in average. Giudizio ormai sta diventando l’accompagnatore di Ice Boy, AMBROGIO. Jimmy Tulipano Manente, gran bel torneo del nostro pelatone che batte al primo turno Tocci 3-1 non senza problemi dovendo ancora carburare, al secondo turno la miglior prestazione di giornata contro Fioravanti, altro 3-1 ma con una 21 frecce e due 27, agli ottavi sfida Valeau, non in grande giornata e vittoria per 3-0 senza grossi squilli. Finisce la corsa ai quarti ancora una volta contro Antonelli ed ancora una volta va in vantaggio 1-0 ma non regge il ritorno di Ottorino in grande forma. Giudizio solido, costante, per vincere lo devi battere MONOLITH. Finiamo con la più bella sorpresa della serata, ormai era nell’aria, arriva l’eploit di Ice Boy, per lui primo turno fortunato contro Bye, stesso sorteggio del padre, al secondo turno affronta Novoa, in grande crescita, il match è combattuto e Ciccio va soltto 0-1, riesce a rimontare e chiudere 3-1 una partita molto tirata, il capolavoro lo fa agli ottavi contro il ben più quotato Campanelli, primo leg bene Fabio che va 1-0, risponde alla grande Ice boy con un 25 frecce, sorpasso di francesco  e 2-1, Campanelli non ci sta e rifila un 21 frecce che stordisce Francesco 2-2 e al decider Fabio arriva presto in chiusura ma si incarta al doppio 10, Ciccio arriva e chiude 3-2 e trionfo, ai quarti poi si trova di fronte Cruciani, poi vincitore del torneo, Ice boy gioca pari livello ma la differenza la fa la chiusura e Nando non perdona. Giudizio non puoi più lasciargli spazio, suppostina PREPARAZIONE H. Alla fine una bella serata con tanti amici e tanta competizione, tutte partite che mettiamo nel bagaglio di esperienze in previsione della prossima stagione. I giovani continuano a crescere bene, la speranza è che anche altri ragazzi si avvicinino a questo sport. Sarebbe bello vederli competere tra loro.

Rispondi