3 Luglio 2022

DC Underdogs – DC Le Due Torri 3-6

Dopo due vittorie consecutive arriva una brutta battuta d’arresto per i nostri colori al cospetto degli amici delle Due Torri. La serata era iniziata bene con Tulipano in pedana per primo che lo vedeva portarsi a a casa il match per 3-0 contro Moccia, Jimmy si mostrava solido e pur senza brillare chiudeva la pratica velocemente. Era il turno del Barba, in forma smagliante dopo le ultime prestazioni, aveva di fronte Campanelli, che con tre ottimi leg non lasciava scampo al nostro giocatore, peccato per qualche occasione sprecata in chiusura, si andava cosi sul punteggio di 1-1.  Importantissimo il doppio in cui Alfredo e Sandro sfidavano Campanelli e Moccia. Partita molto equilibrata che andava al decider, questa volta al contrario delle ultime occasione non riuscivamo ad essere piu freddi dei nostri avversari che con una super chiusura di Campanelli da 101 chiudevano in 27 frecce. 1-2 sotto e la pedana a Sandro contro Midulla. Magic Ale, acciaccato dal mal di schiena combatteva, è proprio il caso si dirlo, portandosi sul 2-2….al decider poi riusciva ad avere la meglio grazie alla maggior freddezza, 3-2 e pareggio di squadra. In pedana andava il capitano contro Faustini, Claudio reduce da due opache prestazioni, non riusciva a ritrovare lo smalto migliore e dopo essersi portato in vantaggio 1-0 perdeva 3 legs non riuscendo a chiudere le occasioni. 1-3 e sotto 2-3 di squadra, era il doppio Omar e Jimmy contro Faustini Midulla a riportarci in parità con un solido 3-0 senza storia. Era il momento della verità, due singoli ed un doppio alla fine e 3-3. In pedana Beautiful Mind contro Bencivenga, primo leg Omar arrivava in chiusura con 150 punti di vantaggio ma non chiudeva e 0-1, secondo leg male 0-2 in 42, terzo leg in chiusura dopo 19 frecce chiudeva una 26 frecce, 1-2, nel quarto leg cedeva 1-3 e sotto 3-4. Toccava a Ice Boy contro il forte Paragallo, andava sotto 0-2 con una 24 e una 30, reazione di Francesco che accorciava 1-2 ma cedeva nel quarto leg 1-3 e game over. Ininfluente il doppio finale perso per 0-3 da Cioli e Basili F contro Paragallo Bencivenga. Sconfitta meritata resta l’amaro in bocca per un occasione persa, il match era fattibile, ma qualche prestazione sotto tono non lo ha reso possibile. Ci sta, fa parte del processo di crescita di squadra, ora sotto con la prossima sfida di venerdi prossimo contro La Brigata.

Referto

Rispondi