Ancora una vittoria ed una sconfitta!

Anche questa settimana usciamo dalla terza giornata di Coppa Lazio con una vittoria ed una sconfitta. Prosegue spedita la marcia degli Underdogs, appaiati in vetta al Girone A con il Ninkasi. L’impegno casalingo contro il Cuore Nero è durato il tempo di 4 leg. Solo il primo blocco ha messo in discussione il match. Subito 2-0 per noi con Ice Boy e Magic, pareggio immediato dei nostri avversari con Ceccanese e Giuli che battevano il Barba e Psaico. Secondo blocco ci vedeva fuggire sul 5-3 con l’unica sconfitta ancora di Psaico. Ma era il terzo blocco a chiudere il match con 4 vittorie su 4 e punteggio in ghiaccio 9-3. Alla fine il risultato era 12-4. Vittoria importante per non perdere il contatto con l’altra capolista. Match solido per i nostri ragazzi che hanno dimostrato ancora una volta il loro valore. Ora testa a venerdi prossimo per il big match contro il Ninkasi. Continua invece la serie di sconfitte per il DCU, sconfitte preventivabili e propedeutiche alla crescita dei nostri nuovi ragazzi. Nel derby con Hop 501 il nostri guidati dal Pres hanno portato a casa un leg per uno al cospetto di buoni avversari come il rientrante Antonelli. Da segnalare la continua crescita di Simone e Leonardo. Insomma sconfitta come da pronostico che non deve scoraggiare ma caricare i nostri ragazzi.

Seconda giornata di Coppa in chiaroscuro

Seconda giornata di Coppa Lazio per le nostre due compagini giovedi sera in contemporanea. Gli Underdogs ospiti dei Vendicatori alle Due Torri si andavano a giocare due punti importanti per il passaggio del turno. Il match ci vedeva andare subito in vantaggio per 2-0 con Magic ed IceBoy, Blackout di 3 legs con sconfitta per il Barba, il rientrante Tulipano e Magic portava i Vendicatori in vantaggio per 3-2.  Reazione immediata dei nostri che con 6 legs consecutivi si portavano sul 3-8 ad un leg dalla vittoria. Magic si faceva sfuggire il primo match point contro la Moscone ma nel leg successivo Tulipano chiudeva la partita sconfiggendo Faustini E.  Alla fine vittoria per 11-5 convincente anche se la ruggine dopo tanta inattività ancora si sente. Due punti importanti che ci vedono scavalcare i Vendicatori e metterci al comando del girone in attesa del derby al Ninkasi.

Partita casalinga per i DCU contro l’Inside Pub, vittoriosa nella prima giornata. Match difficile che vedeva il ritorno in pedana del Cap. A battezzarlo ci pensava Flores che si portava a casa il primo leg con una 20 frecce. 0-1, rispondeva il Pres nel leg successivo battendo La Tona e portando il risultato sull’1-1. Da questo momento i nostri avversari mettevano la quinta, anzi la sesta, chiudendo 6 legs consecutivi, tra cui ancora una 20 frecce per Flores. Risultato 1-7. L’esordiente Lombardi ed il Cap fermavano l’emorragia con 2 legs portandoci sul 3-7, ma ancora due legs per i nostri avversari contro il neo entrato Simotimo e Canalis chiudevano la contesa sul 3-9. Alla fine il risultato era 4-12 come nella partita di esordio. Risultato giusto che da meriti ai nostri avversari bravi soprattutto in chiusura, per i nostri ancora un passo avanti per la crescita, bene cosi. 

Si riparte!!! Underdogs e DCU in pedana!!

Finalmente in pedana!!!!!  Dopo 8 mesi di dirette fb, tornei online e allenamenti a casa, finalmente siamo tornati a calcare una pedana. Si riparte da Coppa Lazio, competizione che lo scorso hanno ci ha visto arrivare ai quarti di finale. Come ogni stagione facciamo due squadre, una più competitiva ed una come rampa di lancio per i nostri ragazzi  e le nuove leve. Già perchè a sorpresa e benchè non programmato tre nuovi innesti hanno allungato la rosa di questa stagione. Andiamo a presentarli,  Simone, Nicolò e Leonardo, avremo modo e tempo per trovargli il giusto soprannome……..Come dicevamo, ieri prima serata di freccette con gli Underdogs impegnati in casa contro il Ninkasi e il DCU in trasferta a Rieti. Partiamo proprio da questa trasferta, sempre piacevole con gli amici Reatini, per andare a vedere come è andata. Sicuramente bene a tavola dove una amatriciana con i fiocchi ci appesantiva il giusto, ed altrettanto bene in pedana dove i nostri esordienti riuscivano anche a strappare qualche leg. Il risultato finale di 4-12 ci premiava rispetto alla differenza di categoria con i fortissimi avversari. Primo leg in assoluto per Nicolo’ che sullo 0-0 ci portava in vantaggio sfruttando le distrazioni di Martini. Lo stesso Nicolo’ si portava a casa anche la sua seconda discesa in pedana, sembrando baciato dalla dea bendata. Un leg anche per Simone Canalis abile a sfruttare l’occasione contro la Presidentessa di Rieti, ed infine anche Simotimo si portava a casa un leg contro Travaglini con una bella chiusura. Insomma sconfitta onorevole e preventivata, ma buone sensazioni per i nuovi ragazzi. Ora pronti per la prossima sfida.

Serata che sa di occasione sprecata quella degli Underdogs, contro i quotati ragazzi del Ninkasi. Il match era molto combattuto fino al 6-6 quando con le vittorie di Magic ed Iceboy allungavamo 8-6. Ma prima il Barba e poi Psaico non riuscivano a chiudere la contesa. Ne usciva cosi un pareggio per 8-8, che lascia intatte le possibilità di giocarsela per il passaggio del turno. Solito Iceboy portava a casa 3 leg lasciandone uno al solo Marius, sempre in grande spolvero. Solido anche Magic, anche lui 3 leg portati a casa ed uno lasciato al solito Marius. Un po piu in difficoltà il Barba e Psaico vincitori di un solo leg. Ma ci sarà modo e tempo per rifarci, già dalla prossima trasferta dove i punti cominceranno a pesare. Ci faremo trovare pronti, Forza ragazzi 

DC Underdogs – DC Bull’s Eye 2-7

Ultima partite della prima fase, ospitavamo gli amici di Rieti del Bull’s Eye. Partita sempre difficile contro lo squadrone reatino che come al solito schierava una signora formazione. Il match sulla carta proibitivo trovava riscontro anche in pedana. Nel primo match Beautiful Mind non aveva scampo contro il solito precisissimo Bruciotti che si portava a casa il match per 3-0. Nel secondo match il Capitano poteva cambiare la storia dell’incontro, due volte in vantaggio, due volte rimontato andava a giocarsi il match al decider. Tirava bene e si portava in vantaggio ma Guerriero trovava 9 frecce d’oro, 135, 139 e check out da 92. 2-3 e 0-2 di squadra. Nel doppio poi Claudio e Omar nulla potevano contro la coppia Bruciotti Guerriero e cedevano per 0-3. Perso totalmente il primo blocco, puntavamo tutto sul secondo. Subito in pedana il barba contro Travaglini, Alfredo giocava la consueta partita solida, senza grossi picchi ma molto costante, tanto bastava per portarsi a casa il match 3-1. A seguire Ice Boy batteva di inerzia Cavalli senza eccellere anzi rischiando anche qualcosina. Finale 3-0 e partita sul 2-3 per i nostri avversari. in pedana il nostro super doppio Barba Ice contro Travaglini Cavalli, primo leg ed una bella 19 frecce per andare 1-0,  da questo momento i nostri avversari giocavano un gran match andando a ribaltare il risultato e vincendo a sorpresa 3-1. Perso il doppio sulla carta a favore e con il risultato di 2-4 era Pitorri a darci il colpo di grazia battendo Psaico con un secco 3-0. Game over ed in pedana Magic contro Martini, partita combattuta che finiva al decider in cui la spuntava Sergio più freddo nel finale. Nel doppio finale poi i Timelli’s andavano sotto 0-2 rimontavano fino al 2-2 e si arrendevano ad una grande 24 frecce nel decider. Risultato finale 2-7 che regalava ai nostri avversari due punti importanti per la seconda fase. Per noi invece poco cambiava ai fini del’obiettivo stagionale. Ora due settimane di sosta in attesa della fine del Girone A, poi via alla seconda fase. Dovremo farci trovare pronti. C’mon Underdogs.  

Referto

DC Roma Dart Club – DC Underdogs 3-6

La chiusura che certifica la serie A del Barba

Derby importantissimo quello di venerdì sera alla Ragnatela, serviva un vittoria per festeggiare per la prima volta l’accesso alla serie A e vittoria è stata. Impegno con gli amici del DC Roma che ci vedeva favoriti sulla carta ma assolutamente da non sottovalutare. Partivamo subito forte per cercare di chiudere il match il prima possibile e Magic andava sotto 0-1 contro Deidda per poi crescere alla distanza e chiudere 3-1. Nessun problema nel secondo match per Tulipano che giocava alla grande e batteva Beatrice per 3-0. Nel doppio poi Sandro e Jimmy si ripetevano andando a vincere 3-1 contro Deidda/Martini. Primo blocco e risultato sul 3-0 per noi. Il secondo blocco ci vedeva schierare il Barba e Ice, le nostre punte di diamante, per cercare di chiudere il match. Risultato 9 leg a 0, sia Alfredo che Francesco vincevano il singolo 3-0 contro Musolino e Cameli ed il doppio con il medesimo risultato. 6-0 vittoria in ghiaccio e per la prima volta al terzo anno di attività la promozione a giocarsi la serie A. Negli ultimi 3 match Psaico si arrendeva per 1-3 a Valeri e Beautiful per 0-3 a Greco, mentre nel doppio SimoTimo e Omar cedevano ancora per 0-3 alla coppia Valeri Greco. Risultato finale 6-3 che rende onore anche ai nostri bravi avversari. Ora ultimo match della regular season contro i ragazzi di Rieti, cercheremo di finire in bellezza per portarci qualche punticino nel post season. Rimane la soddisfazione per la continua crescita del gruppo con le nostre stelle che si confermano ogni partita che passa. Un altro passettino in avanti è stato fatto. C’mon Underdogs

Referto