Categoria: Partite

DC Underdogs – DC Bull’s Eye 2-7

Ultima partite della prima fase, ospitavamo gli amici di Rieti del Bull’s Eye. Partita sempre difficile contro lo squadrone reatino che come al solito schierava una signora formazione. Il match sulla carta proibitivo trovava riscontro anche in pedana. Nel primo match Beautiful Mind non aveva scampo contro il solito precisissimo Bruciotti che si portava a casa il match per 3-0. Nel secondo match il Capitano poteva cambiare la storia dell’incontro, due volte in vantaggio, due volte rimontato andava a giocarsi il match al decider. Tirava bene e si portava in vantaggio ma Guerriero trovava 9 frecce d’oro, 135, 139 e check out da 92. 2-3 e 0-2 di squadra. Nel doppio poi Claudio e Omar nulla potevano contro la coppia Bruciotti Guerriero e cedevano per 0-3. Perso totalmente il primo blocco, puntavamo tutto sul secondo. Subito in pedana il barba contro Travaglini, Alfredo giocava la consueta partita solida, senza grossi picchi ma molto costante, tanto bastava per portarsi a casa il match 3-1. A seguire Ice Boy batteva di inerzia Cavalli senza eccellere anzi rischiando anche qualcosina. Finale 3-0 e partita sul 2-3 per i nostri avversari. in pedana il nostro super doppio Barba Ice contro Travaglini Cavalli, primo leg ed una bella 19 frecce per andare 1-0,  da questo momento i nostri avversari giocavano un gran match andando a ribaltare il risultato e vincendo a sorpresa 3-1. Perso il doppio sulla carta a favore e con il risultato di 2-4 era Pitorri a darci il colpo di grazia battendo Psaico con un secco 3-0. Game over ed in pedana Magic contro Martini, partita combattuta che finiva al decider in cui la spuntava Sergio più freddo nel finale. Nel doppio finale poi i Timelli’s andavano sotto 0-2 rimontavano fino al 2-2 e si arrendevano ad una grande 24 frecce nel decider. Risultato finale 2-7 che regalava ai nostri avversari due punti importanti per la seconda fase. Per noi invece poco cambiava ai fini del’obiettivo stagionale. Ora due settimane di sosta in attesa della fine del Girone A, poi via alla seconda fase. Dovremo farci trovare pronti. C’mon Underdogs.  

Referto

DC Roma Dart Club – DC Underdogs 3-6

La chiusura che certifica la serie A del Barba

Derby importantissimo quello di venerdì sera alla Ragnatela, serviva un vittoria per festeggiare per la prima volta l’accesso alla serie A e vittoria è stata. Impegno con gli amici del DC Roma che ci vedeva favoriti sulla carta ma assolutamente da non sottovalutare. Partivamo subito forte per cercare di chiudere il match il prima possibile e Magic andava sotto 0-1 contro Deidda per poi crescere alla distanza e chiudere 3-1. Nessun problema nel secondo match per Tulipano che giocava alla grande e batteva Beatrice per 3-0. Nel doppio poi Sandro e Jimmy si ripetevano andando a vincere 3-1 contro Deidda/Martini. Primo blocco e risultato sul 3-0 per noi. Il secondo blocco ci vedeva schierare il Barba e Ice, le nostre punte di diamante, per cercare di chiudere il match. Risultato 9 leg a 0, sia Alfredo che Francesco vincevano il singolo 3-0 contro Musolino e Cameli ed il doppio con il medesimo risultato. 6-0 vittoria in ghiaccio e per la prima volta al terzo anno di attività la promozione a giocarsi la serie A. Negli ultimi 3 match Psaico si arrendeva per 1-3 a Valeri e Beautiful per 0-3 a Greco, mentre nel doppio SimoTimo e Omar cedevano ancora per 0-3 alla coppia Valeri Greco. Risultato finale 6-3 che rende onore anche ai nostri bravi avversari. Ora ultimo match della regular season contro i ragazzi di Rieti, cercheremo di finire in bellezza per portarci qualche punticino nel post season. Rimane la soddisfazione per la continua crescita del gruppo con le nostre stelle che si confermano ogni partita che passa. Un altro passettino in avanti è stato fatto. C’mon Underdogs

Referto

DC Underdogs – DC Bull’s Eye 2.0 4-5

Ci piace complicarci la vita, e cosi la partita che doveva metterci comodi al terzo posto invece riapre completamente il campionato. Una delle più brutte prestazioni di squadra della stagione, dove nessuno è riuscito a giocare ai suoi livelli. E pure il nostro amato primo blocco ci aveva portato comunque in vantaggio per 3-0 dopo le vittorie del Barba su Palmieri per 3-1 e di Ice Boy per 3-0 su Neroni. Il super doppio poi non aveva avuto alcun problema schiantando gli avversari 3-0. Sembrava tutto sotto controllo ed invece il crollo. Prima una falloso Tulipano perdeva al decider contro un buon Addante, poi il Pres lasciava il passo 1-3 con Pettinari e nel doppio un secco 0-3 per i nostri avversari. 3-3 in un amen e tutto nelle frecce di Omar e Sandro. Magic iniziava male andando sotto 0-2 poi si riprendeva e sul 1-2 sembrava dovesse chiudere facile avendo 300 punti di vantaggio ma non era serata e perdeva leg e partita. Beautiful era la nostra ultima risorsa ma si doveva arrendere alla Berardi anche lui per 1-3. Game over e sconfitta nonostante il doppio finale portasse a casa un importante punto per la differenza leg. 4-5 meritato per i nostri avversari ma noi troppo fallosi ed in un momento di calo, ci sta, fisiologico, ora però dobbiamo reagire subito a partire da venerdi prossimo in casa della capolista Ninkasi, dove servirà una grande impresa, ma siamo fiduciosi. 

Referto

DC Bull’s Eye – DC Underdogs 8-1

Nel big match dell’ultima giornata del girone di andata Rieti ed i nostri ragazzi si giocavano la seconda posizione in classifica essendo appaiate alle spalle del Ninkasi. La trasferta era sicuramente difficile al cospetto di una squadra più forte ed esperta ma le aspettative erano ben altre. Invece, merito sicuramente dei nostri avversari, è stata una debacle pesantissima. Nel primo match Martini passeggiava contro il Greco per 3-0 giocando un ottima partita. Stesso risultato nel secondo incontro dove Magic non riusciva a stare al passo di Pitorri in gran forma. Nel doppio seguente poi il nostro duo riusciva a strappare un leg agli avversari ma cedeva comunque 1-3. Pronti via sotto 0-3 di squadra si faceva proibitiva. Quando poi anche il nostro Ice Boy cedeva il passo a Guerriero per 1-3 lo spettro della sconfitta diventava reale al seguente match dove al Tulipano non bastava una 16 frecce per fermare Bruciotti e cedeva ancora 1-3. 0-5 e partita in ghiaccio per in nostri avversari. Bruciotti lasciava il posto alla Candusso nel doppio che Ice Boy e Tulipano portavano a casa 3-0 per il punto della bandiera. Nell’ultimo blocco Beautiful perdeva 0-3 con Travaglini ed il Pres 1-3 con Maillaro mentre nel doppio i Timelli’s cedevano ancora 1-3. Finiva insomma 1-8, sconfitta pesante e meritata vittoria dei nostri avversari che si sono dimostrati più forti sotto tutti i punti di vista. Applausi per loro e rammarico per noi. Sconfitta che servirà per ripartire più convinti visto che ci sta ancora un girone di ritorno intero per cercare di riavvicinarsi alla vetta.  Ora testa ai Master di singolo e di doppio poi ci ritufferemo nel campionato. Good darts.

Referto

DC Underdogs – DC Roma Dart Club 7-2

Ultima partita dell’anno solare 2019 per i nostri ragazzi impegnati nel derby di casa Ragnatela con gli amici del DC Roma. La partita era importante per staccare le dirette concorrenti nella corsa ai primi tre posti e l’accesso alla serie A. Ed i nostri baldi giovini si sono fatti trovare pronti. Il match iniziava con Beautiful Mind in pedana contro Deidda. Omar si portava subito vantaggio di due leg e partita che sembrava indirizzata. Poi calo e rientro del suo avversario sul 2-2. Al decider però Beautiful reagiva bene e chiudeva il match 3-2. Secondo match in pedana il nostro golden boy contro Valeri. Francesco soffriva solo nel primo leg, comunque vinto e poi andava via liscio 3-0. 2-0 di squadra ed in pedana i Basili’s contro Greco e Valeri. I nostri non riuscivamo mai ad entrare in partita e cedevano per 1-3. Da segnalare però una fantastica chiusura da 161  di Ice Boy che faceva applaudire tutto il locale. Si andava cosi al secondo blocco in cui schieravamo il Barba e Tulipano per chiudere i conti ed andava proprio come previsto. Alfredo liquidava Greco 3-0 con la solita partita di spessore, Jimmy con lo stesso punteggio batteva Beatrice. Poi nel doppio ancora un 3-0 con la coppia Deidda Musolino. Game over 5-1 e partita in ghiaccio.  Nell’ultimo blocco il Pres perdeva al decider 2-3 con Amici mentre Magic asfaltava Martini 3-0 e nel doppio finale Luca e Sandro liquidavano 3-0 Cameli Martini. Vittoria convincente e di maturità con il nostro quartetto d’elite sempre sul pezzo. Finisce cosi un annata strepitosa che ci ha visto crescere in maniera esponenziale. Solo in campionato 14 vittorie e solo 5 sconfitte. Ora per il 2020 sarà dura fare quello step che manca per raggiungere i top team, ma ce la metteremo tutta per dare del filo da torcere.  Prossimo appuntamento in trasferta a Rieti il 10 gennaio per il big match con in palio il secondo posto. Buon Natele e Buone feste a tutti.

Referto