Categoria: Uncategorized

Vittoria nel derby per i nostri ragazzi

Seconda giornata della Restart Cup ed i nostri ragazzi impegnati nel difficilissimo derby di casa Ragnatela con i cugini dell’Emicragna. Dopo il buon punto preso in casa de La Ragnatela diventava cosi quasi decisiva questa sfida in vista della qualificazione alle fasi finali.  

Il match era molto combattuto e nel primo blocco Magic la spuntava per 2-1 su Guastella e Simo sempre 2-1 su Buonocore, sempre per 1-2 perdevano Beautiful con Cristiano e il Barba con Trivelloni. 2-2 dopo il primo blocco ed equilibrio a farla da padrone.  Nel secondo blocco i nostri ragazzi allungavano sul 5-3 grazie alle vittorie di Magic, Barba e Simo, a lasciare il punto era il solo Beautiful che si arrendeva a Guastella.  

Nel terzo blocco consolidavamo il vantaggio con ancora le vittorie del trio Magic, Barba, Simo mentre Beautiful si arrendeva alla Buonocore. Risultato 8-4 e pareggio assicurato. A dare il punto vittoria ci pensava Magic che batteva 2-1 la Buonocore dandoci la vittoria. Chiudevano poi con altre due vittorie il Barba e Simo mentre si arrendeva ancora una volta Beautiful. Risultato finale 11-5, forse troppo largo per quanto visto in pedana dove molti match sono finiti al decider ma che conferma la bontà e la crescita dei nostri ragazzi, soprattutto Simo ancora una volta vincente in tutti e 4 i match e spettacolare contro Fausto sotto di un leg chiudeva due 20 frecce consecutive portandosi a casa il punto. Buona prova anche per Magic che riscattava la serata nera di settimana scorsa e del Barba sempre una garanzia per noi. In crescita Beautiful a cui sono mancate solo le chiusure.  In classifica aggancio al comando con La Ragnatela con cui diventerà decisivo il match di ritorno in casa nostra. Nel frattempo settimana di riposo in attesa del risultato tra Emicragna e La Ragnatela dove saremo spettatori interessati per vedere gli sviluppi in vista della qualificazione.

C’mon Underdogs!!!

Restart Cup, buona la prima!!!

Si torna finalmente in pedana con la seconda giornata della Restart Cup, per noi l’esordio avendo riposato alla prima giornata, in casa della grande favorita La Ragnatela. Formula stile Coppa Lazio con 4 singoli best 3 tutti contro tutti, per i nostri colori titolari Ice Boy, Magic, Simo e Beautiful.  Nella nuova location del Pirati Pub alle spalle del Parco della Caffarella rispondevano i nostri amici avversari con il quartetto De Paolis, Olida, Valenti e Baroncini.

 Inizio tutto rossonero con Ice Boy che batteva Baroncini 2-0 e la sorpresa Simo che superava 2-1 De Paolis, Non si faceva attendere la risposta avversaria con Olida che regolava 2-0 Beautiful e Valenti, sempre 2-0 su Magic.  2-2 dopo il primo blocco, nel secondo erano ancora Ice e Simo a portare punti con le vittorie per 2-0 su De Paolis e Valenti, mentre Beautiful e Magic si arrendevano ancora a Baroncini ed Olida. 4-4 a metà gara. Alla ripresa si confermavano le forze in pedana con i nostri Ice e Simo che battevano Baroncini e Olida mentre Beautiful e Magic perdevano con Valenti e De Paolis. 6-6 ed ultimo blocco alle viste. Partivano subito con 2 vittorie i nostri avversari con Baroncini e De Paolis contro Magic e Beautiful e si assicuravano il pareggio, ma la risposta dei nostri era immediata e prima Ice batteva 2-1 Valenti e poi Simo chiudeva un 2-0 su Olida, Risultato finale un 8-8 frutto della grande serata del nostro piccolo golden boy, sempre puntuale e sul pezzo, ma soprattutto del sorprendente Simo, concentratissimo e sempre molto preciso in check-out. Serata storta per Magic e Beautiful, ma era la prima apparizione dopo un anno e mezzo e sicuramente si rifaranno venerdi prossimo nel derby con l’Emicragna.  Continuiamo cosi ragazzi, ora aspettiamo in pedana anche Leo e Nico…..cmon Underdogs

Si riparte!!! Underdogs e DCU in pedana!!

Finalmente in pedana!!!!!  Dopo 8 mesi di dirette fb, tornei online e allenamenti a casa, finalmente siamo tornati a calcare una pedana. Si riparte da Coppa Lazio, competizione che lo scorso hanno ci ha visto arrivare ai quarti di finale. Come ogni stagione facciamo due squadre, una più competitiva ed una come rampa di lancio per i nostri ragazzi  e le nuove leve. Già perchè a sorpresa e benchè non programmato tre nuovi innesti hanno allungato la rosa di questa stagione. Andiamo a presentarli,  Simone, Nicolò e Leonardo, avremo modo e tempo per trovargli il giusto soprannome……..Come dicevamo, ieri prima serata di freccette con gli Underdogs impegnati in casa contro il Ninkasi e il DCU in trasferta a Rieti. Partiamo proprio da questa trasferta, sempre piacevole con gli amici Reatini, per andare a vedere come è andata. Sicuramente bene a tavola dove una amatriciana con i fiocchi ci appesantiva il giusto, ed altrettanto bene in pedana dove i nostri esordienti riuscivano anche a strappare qualche leg. Il risultato finale di 4-12 ci premiava rispetto alla differenza di categoria con i fortissimi avversari. Primo leg in assoluto per Nicolo’ che sullo 0-0 ci portava in vantaggio sfruttando le distrazioni di Martini. Lo stesso Nicolo’ si portava a casa anche la sua seconda discesa in pedana, sembrando baciato dalla dea bendata. Un leg anche per Simone Canalis abile a sfruttare l’occasione contro la Presidentessa di Rieti, ed infine anche Simotimo si portava a casa un leg contro Travaglini con una bella chiusura. Insomma sconfitta onorevole e preventivata, ma buone sensazioni per i nuovi ragazzi. Ora pronti per la prossima sfida.

Serata che sa di occasione sprecata quella degli Underdogs, contro i quotati ragazzi del Ninkasi. Il match era molto combattuto fino al 6-6 quando con le vittorie di Magic ed Iceboy allungavamo 8-6. Ma prima il Barba e poi Psaico non riuscivano a chiudere la contesa. Ne usciva cosi un pareggio per 8-8, che lascia intatte le possibilità di giocarsela per il passaggio del turno. Solito Iceboy portava a casa 3 leg lasciandone uno al solo Marius, sempre in grande spolvero. Solido anche Magic, anche lui 3 leg portati a casa ed uno lasciato al solito Marius. Un po piu in difficoltà il Barba e Psaico vincitori di un solo leg. Ma ci sarà modo e tempo per rifarci, già dalla prossima trasferta dove i punti cominceranno a pesare. Ci faremo trovare pronti, Forza ragazzi 

DC The Surge – DC Underdogs 4-5

Dopo la sbandata delle ultime due settimane torniamo in pista alla grande, andando ad espugnare l’ostica pedana degli amici del The Surge. Il match si presentava come un vero e proprio spareggio per l’accesso alla serie A con i nostri avversari due punti dietro di noi in classifica. Era fondamentale non farsi agganciare e cosi la presenza di ben 10 Underdogs portava i suoi frutti. L’incontro iniziava con il nostro Barba che si imponeva per 3-0 contro uno spento Benemeglio, Alfredo invece cresceva di freccia in freccia acquisendo sempre più sicurezza. Sull’1-0 per noi in pedana andavano Ice Boy e Sarandrea. Il nostro gioiellino non lasciava scampo al suo avversario e vinceva in scioltezza per 3-0. Francesco e Alfredo si ripetevano poi nell’ormai consueto doppio andando a dominare la coppia Sarandrea Tocci con un altro 3-0. Primo blocco dominato e 3-0 di squadra. Il secondo blocco sarebbe stato quello decisivo visto lo schieramento degli avversari nell’ultimo blocco. Cosi era il Cap a scendere in pedana, al suo cospetto capitan Tocci, Claudio giocava un match costante e tanto bastava per portarsi a casa la partita 3-0. 4-0 e match point nelle dita di Psaico. Contro di lui Peloso. La partita inizialmente non bella vedeva Valerio andare sul 2-0 e avere 6 match darts, ma da buon Psaico si complicava la vita e Peloso accorciava 2-1. E qui veniva fuori il vero Psaico….buon leg e 111 out, T5 T20 D18 e game over. 3-1 e 5-0 di squadra. A partita ormai chiusa si finiva il secondo blocco con il doppio Beautiful/Greek contro Bernard/Plisko, partita equilibrata con i nostri che sotto 0-2 rimontavano fino al 2-2 per cedere poi al decider. Nel seguente match poi Magic affrontava Fargnoli, partita bruttina che vedeva spuntarla Ettore per 3-1. Nel match successivo Lembas veniva travolto da Di Tommaso, ieri in giornata decisamente si, per 3-0 e con lo stesso risultato la coppia Di Tommaso/Fargnoli batteva Magic e Lembas. Alla fine lo scoreboard diceva 5-4 e tanto bastava per allungare a più 4 sul Surge in attesa del risultato di Rieti. Scoglio superato egregiamente anche perche non eravamo in un buon momento di forma nei nostri migliori elementi. Ora sarà fondamentale non sbagliare la prossima settimana il derby con il DC Roma. Concentrati verso l’obiettivo. C’mon Underdogs.

Referto