Autore: wp_209844

E siamo rimasti in 3……

Piano piano, con gli scontri diretti, la classifica comincia ad allungarsi, ma noi siamo ancora li, in vetta al Campionato Regionale. Sfida delicatissima quella di ieri sera contro gli amici dell’Emicragna, sempre un derby per noi, visti gli anni trascorsi nella mitica Ragnatela. E come ogni derby che si rispetti ce lo siamo giocati alla grande. Primo match ad andare in pedana era quello tra la nostra Marescialla e Grama. Match difficilissimo per Micol che però approcciava alla grande e si portava sull’1-0 con una 22 frecce. Non si faceva attendere la risposta di Ion che approfittando della sua precisione in chiusura ribaltava la partita portandosi sull’1-2. Ma Micol restava concentrata ed alzava il livello chiudendo 2 splendidi legs e portandosi a casa l’intera posta al decider.  Voto a Miki: 9″precisa, concentrata, letale”.  Era quindi il Barba a scendere in pedana contro un super Ferrante che iniziava alla grande e si portava 0-1, nel secondo leg la svolta della partita con il nostro avversario che non riusciva a chiudere lo 0-2 ed il Barba che ne approfittava, 1-1 e match finito, perchè poi Alfredo andava via in scioltezza chiudendo sul 3-1 giocando alla grande. Voto al Barba: 8″una roccia che non cede mai” . Nel doppio Barba e Miki poi se la giocavano alla grande contro la coppia Grama Ferrante, il match finiva al decider dove la spuntava la coppia ospite con una bella chiusura di Grama. Risultato generale 2-1 per noi ed Ice in pedana contro il Professor Magagnoli che il suo lo aveva già fatto vincendo la Bull Challenge e portandosi a casa il Jackpot, pertanto, ampiamente soddisfatto non riusciva ad impensierire più di tanto il nostro Ciccio, che pur non brillando, si portava a casa un 3-0 solido ed importantissimo. Voto ad Iceboy; 7″capello aereodinamico e ciuffo alla Elvis” In vantaggio per 3-1 toccava a Terminator contro il sempre ottimo Trivelloni, gran bella partita con Fausto che andava in vantaggio e Simone che lo riprendeva sull’1-1, qui Simo mancava un D12 che avrebbe indirizzato la partita, Fausto non perdonava e si portava sul 2-1 per poi chiudere 3-1, voto a Simo: 6″già pensa alla prossima partita, centrato”, sul 3-2 il doppio Ice Terminator si faceva rispettare alla grande ed anche se con qualche patema di troppo andava a chiudere 3-1 contro Trivelloni Magnagnoli, 4-2 e match point ancora una volta nelle frecce del Panda, che nel primo singolo del terzo blocco approfittava della serata no di Rossella in chiusura per vincere 3-0 e chiudere il discorso  sul 5-2.  Come al solito Enrico partiva lento e cresceva freccia dopo freccia chiudendo un ottimo terzo leg. Voto al Panda: 7″comincio a pensare che ha dei superpoteri”. Toccava quindi al Paperone andare in pedana contro Sara, Ale iniziava alla grande e si portava sull’1-0, la reazione di Sara era importante e ribaltava la partita giocando su un ottimo livello e vincendo 1-3 nonostante l’ottima opposizione del Papero. Voto ad Ale: 6.5″in crescita……cresci nantro po….” Doppio finale poi che vedeva la Coppia Papero Ceck sfidare la coppia Sara Francesca, ne usciva uno 0-3 in cui la precisione in doppia premiava le nostre avversarie. Voto a Saverio: 6″un passetto alla volta sta tornando”. Finiva con un 5-4 che rispecchiava quanto visto in pedana tra due ottime squadre. Per noi occasione sfruttata e testa della classifica ancora in coabitazione con Sora e Ragnatela, si stacca invece Rieti battuta proprio a Sora. E venerdi prossimo toccherà noi andare in quel di Sora per il big match della decima giornata, solo una resterà al comando, e che vinca la migliore. Forza ragazzi non si molla mai.!!!!

Fuga di 24h !!!!

24 ore da soli in vetta al Campionato Regionale per la nostra compagine in attesa che le rivali giochino stasera. Partita insidiosa quella nella tana di Andreone ed i suoi ragazzi, come al solito ospitali e sempre divertenti.  Da segnalare una polenta squisita fatta da Andrea che ha deliziato i nostri palati prima del match. Grande cuoco!!!! Ma veniamo alla contesa che iniziava con il match clou tra Casale, fresco vincitore del GP di domenica scorsa, ed il nostro Ice. Partenza folgorante per Ciccio che tirava per chiudere una 13 e poi chiudeva in 16. La partita poi continuava combattuta ma Francesco era in serata e non lasciava scampo al suo avversario vincendo per 3-0. Voto a Ciccio: 8″è lui la nostra stella e brilla in pedana”. Nel secondo match era il Barba a scendere in pedana, partenza ottima e buon primo leg, nel secondo poi non riusciva a chiudere e ne approfittava Nik per pareggiare l’incontro, riaccelerava Alfredo che chiudeva con un 3-1 perentorio e ci portava sul 2-0. Voto al Barba : 7.5″puntuale come un liceale alla prima uscita con la fidanzata, inappuntabile”. Nel doppio poi i nostri Barba ed Ice partivano forte e si portavano sull’1-0, ma la reazione di Ale e Nik era veemente e giocavano 3 bei leg ribaltando meritatamente la partita e vincendo 1-3. Si andava cosi al secondo blocco con i nostri in vantaggio per 2-1 ed in pedana il Capitano ed Andreone, leggende narrano di una bellissima partita giocata forte da entrambi con un Andreone in palla che non lasciava scampo al pur bravo Magic e vinceva per 1-3, match sul 2-2. Voto a Sandro: 6.5″sulla fiducia e per sentito dire” In pedana andava quindi il nostro Panda contro Pallini, partenza lenta per Enrico che ci metteva 2 leg per carburare e poi andava via in scioltezza andando a vincere il match per 3-1 e riportandoci in vantaggio. Voto ad Enrico: 7″quando si scalda non lo fermi, diesel”. Nel doppio poi la nostra coppia Micol Enrico andava a vincere contro Tozzi Pallini per 3-1 allungando il punteggio generale sul 4-2 e portandoci al match point. Era la nostra Marescialla a giocarsi la prima chance contro Serafino, partita giocata sottotono per i primi 4 leg si andava cosi al decider in cui Micol sfoderava una 22 frecce e chideva 3-2 Game set and match, 5-2 e vittoria. Voto a Micol: 7″Dr Jekyll and Mr Hyde” Nel match successivo un Papero concentratissimo giocava una partita sontuosa, sotto 0-1 reagiva con 3 ottimi leg surclassando l’avversario con una sicurezza mai vista. Voto al Papero: 8″vederlo cosi è un piacere, ma solo per noi”. Doppio finale in cui il Papero contiuìnuava la sua magica serata con un c.o. da 100 supportato da un Saverio in splendida serata. Finiva con un 3-0 senza storia contro Donati Franchi. Voto a Saverio: 7″e pensare che voleva andare a dormire. Sonnambulo” Finiva cosi con un 7-2 una partita che nascondeva trappole in ogni blocco ma ancora una volta i nostri sapevano disinnescarle. Ora ci godiamo la vetta in solitaria per 24 ore, poi testa al match di venerdi prossimo contro l’Emicragna. C’mon Underdogs.

Splendida battaglia sportiva all’Underdome

Ripresa del campionato Regionale dopo la sosta natalizia e subito uno scontro diretto per i nostri ragazzi che ospitavano gli amici dell’Inside Pub, le due squadre appaiate in vetta alla classifica in coabitazione con altre quattro compagini davano vita ad una vera e propria battaglia sportiva con ben 5 partite al decider. Il match iniziava alla grande per i nostri con Terminator che scendeva in pedana super concentrato e si portava a casa un grande 3-0 contro capitan Zubbi con 20, 23, 19 mostrando che le feste non lo hanno arrugginito. Voto a Simo: 9″Inarrestabile e concentrato, carro armato”. Secondo match ed in pedana scendeva il nostro capitano contro Moreno, Sandro sprecava qualcosa nel primo leg e poi non riusciva piu ad entrare in partita, finiva con un pesante 0-3 per il bravo Fioravanti. Voto al Cap: 5″esce dalle feste con la testa ancora al cenone”. Nel doppio successivo poi era battaglia vera con le due coppie che arrivano al decider in cui la spuntano i nostri avversari con una chiusura di Zubbi. Sotto 1-2 dopo il primo blocco il match si metteva in salita ed in pedana la sfida tra i due migliori darter, il nostro Ice e Nando. Partita altalenante di entrambi che non esprimevano il loro miglior gioco ma si davano battaglia, Nando andava sul 2-1 ma poi un super leg di Ciccio riportava al decider la contesa e li freddissimo la chiudeva sul 3-2. Voto a Francy: 7.5″sulle montagne russe scende alla fermata giusta”. Altro match ed altra lotta all’ultima freccia tra il Barba e Gianni, anche qui match altalenante con belle giocate a sprazzi, ne usciva vincitore Alfredo grazie alla maggior freddezza nel decider. Voto al Barba: 7,5″tira fuori la freccia giusta dalla barba”. Partita ribaltata e 3-2 per noi ed in pedana il doppio Ciccio/Alfredo contro gli ottimi Bungaro e Moreno, ancora una volta ne usciva una partita al cardiopalmo ed ancora una volta a spuntarla erano i nostri ancora un 3-2 decisivo e match dopo due blocchi sul 4-2. Era la volta del Panda provare a chiudere il discorso contro Ares, ma l’inizio non era dei migliori ed il suo avversario ne approfittava per andare 0-2. Da qui iniziava un altro match con Enrico che alzava il livello di gioco e di concentrazione e la ribaltava alla grande. Vittoria del match e due punti d’oro per noi. Voto al Panda: 7.5″Warranty, quando serve lui c’è”. Risultato 5-2 ed in pedana la nostra amazzone Miki contro Bungaro, ottima in power scoring tritava il triplo 19  e le mancavano solo le chiusure. Ne approfittava il suo avversario che di rincorsa si portava a casa il match per 1-3. Voto alla Marescialla: 7″sempre in partita e sempre concentrata”, Nel doppio finale poi Miki ed il Papero non riuscivano a contrastare la coppia Nando Ares che si aggiudicava il match per 0-3. Voto al Papero: 6″mi è sembrato averlo visto dire a Micol durante il match:”ma Edel?””. Finiva cosi 5-4 con una vittoria importantissima per la classifica, in cui si rimane in vetta con altre 4 squadre. Ora testa al match di giovedi al Naklar per continuare la splendida corsa. Forza Underdogs!!!!

fbt

In vetta si sgomita ma ci siamo anche noi!!!

Ultima partita prima della sosta natalizia per i nostri ragazzi che una vittoria si inseriscono nel mucchio di testa a pari merito con ben 5 squadre. Campionato spaccato in due con sei squadre a giocarsi il titolo appaiate a 10 punti. Era quindi fondamentale non perdere il passo con le altre e la trasferta in casa dei Vendicatori si mostrava insidiosa. Ad aprire le danze era il nostro IceBoy che giocando in tranquillità superava il pur ottimo Bencivenga con un perentorio 3-0. Voto a Ciccio: 7″cose giuste al momento giusto”. Secondo match con in pedana il capitano che andava sotto 0-1 con Tocci ma poi cresceva e ribaltava chiudendo il match 3-1 con una bella 22. Voto a Magic: 7″un diesel che una volta caldo non lo fermi”. Primo match cruciale era il doppio Ice/Magic contro Mariani/Tocci ed i nostri non tradivano giocando un ottima partita e chiudendo 3-1. Primo blocco che ci vedeva avanti 3-0. Secondo blocco ed in pedana il Barba per il match con il livello piu alto della serata. Subito una 21 del Barba e 1-0 risponde DeDo con una 20 e 1-1, terzo leg decisivo con il barba che con un 131 si mette a 6 con l’avversario lontano, non chiude e ne approfitta il suo avversario che chiude l’1-2 e sull’entusiasmo anche il match 1-3. Voto ad Alfi: 7″folate entusiasmanti e sorriso, super”. Toccava alla Marescialla cercare di arginare la rimonta dei nostri avversari al cospetto di Mariani, niente da fare con Micol che non riusciva ad entrare nel match e si arrendeva 0-3. 2-3 nel totale e partita riaperta. Voto a Micol: 6″sottotono rispetto al suo standard, meglio nel doppio”. Secondo match cruciale della serata il doppio con i nostri Barba/Marescialla contro DeDo/Bencio. Partita emozionantissima che andavamo a vincere al decider grazie ad un ottima sintonia di squadra. In vantaggio 4-2 a dare il colpo di grazia ci pensava il Panda che contro Adriano sfoderava un match solidissimo e molto sicuro in checkout. Vittoria per 3-0 e due punti in cascina. Voto al Barons: 7″una garanzia come la Panda, non ti lascia mai a piedi”. Pedana quindi al Papero ansioso di riscattare le ultime prestazioni contro Arcefili, primo leg combattuto che una volta chiuso sbloccava il Paperone che andava a chiudere 3-0 in crescendo continuo. Voto al Papero: 4,5 “ahahaha scherzo si merita un bel 7 pieno” Doppio finale con Omar e Saverio che entravano in pedana a freddo senza aver avuto la possibilità di tirare una freccia e cedevano 0-3 contro Adriano e Marvin. Voto a Omar e Saverio: 6 “di stima” Vittoria finale per 6-3 e pausa natalizia in testa alla classifica, un po affollata, ma pur sempre la testa. Ora appuntamento a martedi per una serata di frecce e brindisi. Poi sotto con gli allenamenti per la ripresa del campionato che sarà piena di scontri diretti. Forza Underdogs, Buon Natale e buone feste a tutti”

Vittoria di e da squadra!!

Continua l’imbattibilità interna dei nostri ragazzi che ieri sera ospitavano i Birds of Prey nella quinta giornata di campionato. La partita si presentava insidiosa ma i nostri ragazzi sono stati eccezionali portando a casa due punti importantissimi per la classifica. Nel primo match il nostro Terminator affrontava Maggisano, Simo come al solito era una garanzia e si portava a casa l’incontro con un secco 3-0. Voto a Simo: 8 “Sempre più consapevole e freddo”. Difficilissimo il secondo incontro per il nostro capitano contro Ramos, Sandro riusciva a tenere testa al suo avversario ma non sfruttava le occasioni a disposizione e si arrendeva 1-3. Voto a Magic: 6,5″capitano mio capitano….super acchitti”. Nel doppio la coppia Magic Terminator era invece perfetta con Sandro che scendeva e acchittava e Simo che chiudeva, vittoria per 3-1 importantissima. Si andava cosi al secondo blocco in vantaggio per 2-1 con il Barba in pedana contro Genil. Alfy confermava la crescita mostrata venerdi scorso, controllava la partita con una buona autorevolezza andando a chiudere per 3-1. Voto al Barba : 7,5″che trapezio con le nuove maglie!!!ahaha” 3-1 per noi e la nostra Marescialla in pedana contro Paragallo. Premessa, appena arrivata al locale Miki faceva capire subito che era la sua serata …….partitella di riscaldamento con Simo e 3-1 con 4 leg sotto le 23 frecce. Nel match continuava la sua splendida serata andando a chiudere qualsiasi cosa e vincendo per 3-0. Voto a Micol: 9″magica …….specialità cecchino” Nel doppio poi Micol e Alfredo chiudevano definitivamente il match con il Barba che faceva il lavoro sporco e Miki che con 3 super chiusure si prendeva la scena, Vittoria per 3-0 e match in ghiaccio. 6-1 e due punti in cascina. Ultimo blocco vedeva in pedana il match piu combattuto della serata con il nostro Panda che superava Joker al decider con un 78 out, vittoria di cuore per Barons che ha gettato le frecce oltre la spalla…… Voto a Enrico: “7 cercasi spalla urgentemente” Toccava cosi al Papero scendere in pedana sul 7-1 e sereno che a pagare da bere ci avrebbe pensato il capitano.  Ale giocava una partita dai due volti, ottima in power scoring e altalenante in doppia. ad approfittarne era Paolucci che si portava  a  casa il decider ed il punto. Voto al Papero: 6″media perfetta tra triple e doppie”. Nel doppio finale poi il Baffo affiancava il Papero nella difficilissima partita contro la collaudata coppia Paragallo Campanelli che andava a vincere 3-0 senza grossi patemi. Voto a Fil: 6″tifa tutta la sera e gioca nonostante il sonno” Insomma vittoria meritata dei nostri ragazzi che hanno mostrato un ottima unità di intenti e un buon livello generale, ora testa all’ultimo match prima della pausa natalizia. C’mon Underdogs.