3 Luglio 2022

Dc Underdogs – Dc Emicragna 2-7

Ennesimo derby in casa Ragnatela venerdì sera, al nostro cospetto la più quotata delle squadre di casa, seconda in classifica e con un roster di prima qualità. I primi a scendere in pedana erano Beautiful Mind contro Grama, Omar partiva subito alla grande portandosi 1-0, poi nel secondo leg non sfruttava l’occasione e piano piano scendeva di average, al contrario Ion non sprecava le occasioni e chiudeva 3-1. Era la volta del Barba, contro Antonelli, si preannunciava durissima, ma Alfredo è in un momento di forma e chiudeva un bel primo leg in 24 frecce, la reazione di Ottorino non si faceva attendere e ribaltava con una 22 ed una 23 per poi andare a chiudere un altro 3-1, resta la bella prestazione del Grande Guff. Nel doppio Omar e Alfredo davano il meglio di loro combinando il grande average di Alfredo alle doti di closer di Omar e schiantavano la coppia Grama Serratore con un 3-0 che non ammetteva repliche.  Sotto 1-2 era la volta di Jimmy contro Cruciani, niente da fare per Tulipano che cedeva con un secco 3-0 al suo forte avversario. A riportarci sotto era il Capitano che nel match seguente batteva Monterubbiano per 3-1, Claudio andava sotto 0-1, poi con un continuo crescendo riusciva a ribaltare chiudendo con una bella 24 frecce. Sotto 2-3 si andava in pedana per il doppio con Jimmy e Claudio contro Cruciani Guastella, il match si dimostrava essere la chiave della serata, i nostri giocavano bene e si portavano sul 2-1 con Tulipano in pedana a 21 e gli avversari lontani, il buon Jimmy con decisione tirava 3 doppio 8 ed esultava per poi girarsi e vedere il resto della squadra pietrificato. Conteggio sbagliato e si restava a 2, i nostri avversari rientravano e chiudevano, sul 2-2 poi si cedeva al decider. 2-4 ma che occasione di mettere pepe alla serata. Non avevamo più alternative alla vittoria e Magic Ale affrontava Magagnoli, Ale partiva forte nel primo leg ma non chiudeva ed andava sotto 0-1, reagiva subito e chiudeva l’1-1 per poi cedere 1-3, game set and match. 2-5. Era la volta del Pres contro Trivelloni, niente da fare per Luca ancora lontano dalla solidità di Fausto e sconfitta per 0-3. Stesso risultato nel doppio dove Luca e Sandro cedevano contro i forti Fausto ed Ottorino sempre per 0-3. Risultato finale 2-7 sicuramente giusto per la differenza di valori ma con qualche lampo che fa intravvedere una crescita di squadra continua. Non era certo questo il match da vincere contro gli amici di ormai molte serate. Obiettivo settimana prossima per un derby di fuoco contro gli Psychosteel, ci si giocano punti importanti per la serie B. Forza ragazzi.

Referto

Rispondi