3 Luglio 2022

DC No Score Dart Team – DC Underdogs 2-7

Inizia la seconda fase e per i nostri ragazzi subito un derby di casa Ragnatela con i simpaticissimi amici del DC No Score. Il match è di quelli da non sbagliare e, classifica alla mano, partiamo favoriti. Il primo a scendere in pedana è Tulipano contro la bella e brava Novoa, il primo leg è molto combattuto e Jimmy la spunta con un po di esperienza, poi sfodera una 20 con chiusura da 90 ed una 21 frecce con chiusura da 101, devastante, anche su WhatsApp in cui fa lo sborone e deve chiedere scusa in ginocchio a Ximena. 1-0 per noi. E’ il turno del Pres, i compagni lo aspettavano al varco e lui risponde alla grande con una prestazione finalmente solida, primo leg combattuto grazie ad un grande inizio di Cortes, poi in scioltezza verso un altro 3-0. 2-0 di squadra e doppio con Luca e Jimmy contro Canzian e Cori, si parte con un leg per parte poi i nostri mettono la marcia superiore e allungano, 3-1 e triplo vantaggio di squadra. Finito il primo blocco è il turno di Ice Boy contro Brancato, Francesco parte subito veloce ma si incaglia in chiusura ed il suo avversario ne approfitta, 0-1, nel secondo leg poi Brancato fa un ottimo 23 freccce che sorprende Ice Boy, che però non molla niente e risponde anch’esso con una 23 accorciando 1-2, altro buon leg e pareggio, poi al decider non si fa condizionare e chiude 3-2. 4-0 e match point tra le dita di Beautiful Mind. Al suo cospetto Capone. Omar gioca solido e si porta sul 2-0 con due chiusure al D19, Mario accorcia 1-2 ma Omar resta tranquillo e va a vincere 3-1. 5-0 e risultato in ghiaccio. Nel doppio di famiglia Basili contro Capone e Cofield non c’è storia, la complicità padre figlio si vede in pedana e la partita fila via senza grandi patemi, 3-0 abbastanza tranquillo. 6-0 ed in pedana Magic Ale contro Adducci, il match è molto combattuto e Sandro sembra soffrire a livello psicologico il suo avversario, che riesce sempre a tenerglisi attaccato nel punteggio, finisce cosi al decider dove una freccia fa la differenza, a chiuderla è Patrick che vince 3-2. 6-1 di squadra ed esordio stagionale del nuovo arrivo Lembas, al suo cospetto Spatocco, per Giorgio, fermo da 9 mesi il braccio è ancora arrugginito ed il suo avversario va via abbastanza agevolmente, poche occasioni per chiudere e sconfitta per 0-3. 6-2. Nel doppio finale Sandro e Giorgio affondano 3-0 la coppia Romanini Spatocco, con Magic Ale che torna a tirare bene e Giorgio che sfiora una super chiusura al Bull. Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Ora andiamo a vedere cosa faranno le nostre avversarie questa sera. Prossima settima appuntamento ancora alla Ragnatela per il match contro Tower’s Knights. Buone frecce.

Referto

Rispondi